Mostra dinamica del neoespressionismo!

Mostra dinamica del neoespressionismo!

Nell’ambito della manifestazione “Un Borgo di Birra”, che si è svolta dal 15 al 21 luglio, è stata realizzata in corso Mazzini di Civitella del Tronto la mostra internazionale “La dinamica del neoespressionismo” di Filomena Petrucci all’interno di uno spazio gestito dal Museo Nact e con il
supporto dell’associazione culturale Nina Onlus.

Il movimento neoespressionista emerse alla fine degli anni settanta,legato al progresso della post- modernità. Libera di riciclare quei linguaggi del passato, attraverso la propria creatività e sensibilità, carichi della sua realtà plastica italiana-venezuelana, Filomena Petrucci, ha messo in luce la sua grande audacia e talento per l’invenzione attraverso strutture figurative e non figurative, governate da linee e forme causali ed espressioniste. L’opera ècondotta attraverso l’esperienza e l’accompagnamento di Guido Scesi, noto curatore di opere d’arte. Il testo critico è stato realizzato da Orlando Campos, rinomato artista, scrittore, scultore, storico. La museografia e il montaggio delle opere è affidata a Francesca Romana Cetrullo.

Si tratta dell´espressione di un’artista impegnata e appassionata per l’umanità in tutta la sua dimensione esistenziale. Le sue opere riflettono l’interesse per lo studio dell’uomo che si relaziona con se stesso per migliorarsi e raggiungere grandi obiettivi. Questo le consente di mostrare ed evidenziare la sua percezione del rapporto tra umanità e Dio.

66934745_1172231209645625_1557527979603525632_njpg