Laboratorio didattico

NONNA NINA RACCONTA
Nonna Nina ha conservato negli anni tanti oggetti che ricordano la storia di Civitella del Tronto. Scopriamoli insieme attraverso una favola da lei raccontata attraverso il kamishibai passeggiando tra le vie del paese. Nel Museo giochiamo a ricollocare gli oggetti aggiungendo delle nostre descrizioni. E nel laboratorio creativo proviamo ad allestire un nostro personale museo.

Prezzo per ogni alunno 8,00 euro.
Minimo 15 pax.
Durata 3 ore.
Scuola della infanzia, prima e seconda classe scuola primaria

ESPLORATORI SI DIVENTA
Dove mi trovo? Dove voglio andare? Come posso fare? L’attività didattica prevede la visita al borgo di Civitella del Tronto, individuazione dei monumenti principali del paese e la spiegazione dei concetti di base dell’orientamento nello spazio. Con l’ausilio di una bussola e della carta del paese i partecipanti si metteranno in gioco svolgendo una piccola gara di orienteering nel centro storico che si concluderà con la visita al museo Nina e la ricostruzione di una mappa di Civitella a squadre.
Prezzo per ogni alunno 8,00 euro.
Minimo 15 pax.
Durata 3 ore e mezza.
Classi terza, quarta e quinta della scuola primaria

CACCIA AL TESORO TRA MUSEO E CITTÀ
La caccia al Tesoro nel borgo è una visita guidata molto speciale, in cui i protagonisti sono i ragazzi: divisi in squadre per raccogliere indizi, imparano divertendosi a scoprire i segreti della città. L’attività didattica comincia con la visita del Borgo, la guida fa cadere l’attenzione degli alunni su alcuni dei luoghi salienti come Porta Napoli, la Ruetta, i passaggi aerei, la casa che ospitò Carlo Pisacane, la casa dove dimorò Ferdinando II, le Chiese e li esorta a ricordarli, si chiude con la visita del Museo NINA, la cui collezione aiuta lo studente a comprendere un’epoca passata. Al termine della visita inizia la caccia al tesoro vera e propria: si radunano le squadre e si fornisce ad ogni caposquadra un indizio, muovendo da quello i ragazzi devono ricercare altri indizi ripercorrendo il tragitto della visita e seguendo le indicazioni trovate nel primo foglietto. La squadra che termina per prima vince un premio simbolico.
Prezzo per ogni alunno 8,00 euro.
Minimo 15 pax.
Nell’attività didattica è compresa la visita al Museo NINA ed il costo del titolo d’ingresso.
Durata 3 ore e mezza.
Scuola primaria di secondo grado

MUSEO IN VALIGIA
Prevede incontri a scuola dove i nostri operatori museali vedranno gli studenti nel rispetto delle normative sanitarie vigenti.

Scuole dell’infanzia e prime classi della primaria.
Nonna Nina racconta
La storia del Museo Nina al kamishibai presenterà ai bambini il nostro museo sotto forma di favola animata.
I bambini avranno modo di osservare poi alcuni pezzi selezionati conservati nel Museo come antichi tessuti, abiti, merletti e oggetti stravaganti e curiosi. Gli stessi saranno poi coinvolti in un laboratorio creativo a tema a scelta tra un atelier di moda o un laboratorio di tessitura

Scuola primaria
Un intreccio di saperi
I bambini saranno introdotti alla storia della tessitura, partendo dall’osservazione di un video sui vari pezzi conservati all’interno del Museo Nina. Dal neolitico (riferimenti a Ripoli e Colle di Marzio siti della Val Vibrata), sino ad arrivare al telaio novecentesco, alle produzioni Civitellesi. Si farà conoscere il processo di produzione a gradi linee che porta dalla fibra naturale: (lana, lino, canapa, seta) al filato, poi al tessuto. Verranno mostrati dei campioni di filato e di tessuti, con un’attenzione particolare alla storia della produzione della canapa e della seta nella Valle del Vibrata, con una particolare attenzione alle realtà civitellese. Realizzeranno poi un telaio semplificato utilizzando materiale riciclato, dove i bambini avvieranno un semplice lavoro a trama e ordito. Si creerà un piccolo manufatto in modo da sperimentare insieme le regole e la creatività.

Scuola primaria
Un museo perché
I bambini saranno introdotti al tema dei musei e delle collezioni. Attraverso un video sarà possibile visitare virtualmente il Museo Nina e con la lettura del libro “la collezione di Joey” I bambini verranno stimolati a riflettere sull’importanza della conservazione di oggetti del passato. Capiranno quindi cos’è un museo, come è organizzato, come avviene un allestimento, la sua attività all’interno della società. Nel laboratorio creativo allestiranno le stanze di un museo tridimensionale ricordo della lezione.

Scuola secondaria
Ricostruiamo la memoria.....
Con un percorso di conoscenza attraverso libri, testi, testimonianze, e documenti originali custoditi al Museo, gli alunni si avvicineranno alla tematica del antisemitismo e della Shoa pagina buia del secolo appena trascorso. Verranno guidati nella costruzione di una loro coscienza critica, prima entrando nell'argomento in ambito più generale per poi focalizzare l'attenzione su come eventi così tragici siano potuti arrivare sino al nostro territorio, e parlare nello specifico delle vicende avvenute a Civitella.
I ragazzi saranno invitati a fare proprie riflessioni soprattutto esortati a non dimenticare, anzi a ricostruire la memoria e mantenere sempre vivo il ricordo, alle generazioni future .
Seguirà la parte pratica dove i ragazzi ogniuno con la propria sensibilità, creatività, realizzeranno un elaborato che avrà lo scopo di comunicare di non dimenticare.
Tutto quello che i ragazzi avranno prodotto sarà unito a creare un'opera condivisa, che tutti insieme come classe hanno contribuito a realizzare.
Potrà essere in forma teatrale o di video.


Costo ad incontro 80 euro a classe (70 euro se prenotano almeno tre classi di uno stesso istituto).
Ogni incontro ha una durata variabile dalle 2 alle 4 ore.




Per ogni informazione inviate una email a didattica@museonina.it


MUSEO NINA Civitella del Tronto
Associazione Culturale NINA onlus
corso G. Mazzini 75, 64010 Civitella del Tronto. C.F. e P.I. 01954890677